Immagine CSPDM  Formazione
Funzionamento umano e qualità della vita: considerazioni concettuali e ipotesi applicative a scuola
di CSPDM Formazione - giovedì, 26 settembre 2013, 08:16
 

Oltre l'inclusione verso la Qualità di Vita

contributo del CSPDM Onlus.

Abstract

In questo articolo vengono analizzate e brevemente discusse la natura e le caratteristiche delle interazioni tra il funzionamento umano e la qualità della vita, nella prospettiva culturale e pragmatica della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute, proposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (ICF). Vengono riportati i domini della qualità di vita, così come emergono dai dati della letteratura scientifica secondo Schalock e Verdugo Alonso in funzione dello scopo di correlare la qualità della vita con gli obiettivi didattici e di sviluppo a scuola. Sono state identificate alcune delle variabili ecologiche fondamentali per la valutazione del funzionamento umano e per ciascuna di tali variabili è stato definito il costrutto concettuale. Vengono introdotte e citate le competenze scolastiche e di autonomia che possono rappresentare obiettivi specifici delle attività di insegnamento e di sostegno a scuola, validi per tutti gli studenti. Viene quindi proposto un semplice sistema di matrici che potrebbe aiutare gli insegnanti a concretizzare le procedure che conducono logicamente dalla valutazione iniziale alla definizione di obiettivi di miglioramento della qualità di vita. Il lavoro si conclude con alcune indicazioni per lo sviluppo di ulteriori ricerche sul piano teorico e pratico. 

     (scarica il documento)

In this paper the nature and the characteristics of interactions between human functioning and quality of life are analyzed and synthetically discussed, on the cultural and pragmatical background of WHO International Classification of Functioning, Disability and Health. Quality of life domains, as they emerge from scientific literature by Schalock and Verdugo Alonso, are reported and proposed to underline the need to correlate quality of life and developmental targets at school. Some of the crucial ecological variables implied in functioning evaluation are identified and defined in their conceptual constructs. Academic and life competencies are introduced as specific objectives of teaching and school support for all the students. The author suggests a simple set of matrices which may help teachers to operationalize the process from assessment to quality of life oriented goals. Suggestions for further operational and conceptual research development conclude the paper.